Per il suo 50esimo anniversario, Doraemon fa il suo ingresso nelle stampe ukiyo-e!


Alcuni tra i più famosi xilografi contemporanei che si rifanno alle tecniche del periodo Edo hanno omaggiato il simpatico gatto robot con straordinarie opere intagliate nel legno!

È il 1971 quando il manga di Doraemon, destinato a diventare il gatto più amato dai bambini, comincia a essere serializzato. Per celebrare il suo cinquantesimo anniversario, alcuni tra i più celebri artisti che ancora oggi continuano a utilizzare le tecniche dell’epoca Edo hanno deciso di omaggiarlo realizzando 500 rappresentazioni di Doraemon in stile ukiyo-e. È straordinario poter apprezzare il simpatico gatto robot nella precisione e nell’eleganza della xilografia, che gli conferisce colori e dettagli unici.

Gli artigiani coinvolti nella produzione sono Saeko Nagai e Hirokazu Tetsui. Il primo, nato come tatuatore in stile ukiyo-e, ha partecipato anche alla produzione di famose stampe ispirate a opere come Star Wars o Naruto, nonché ristampe di Hokusai, Hiroshige e Hasui Kawase. Il secondo, figlio d’arte, ha iniziato sin da piccolo a lavorare il legno nello studio del padre, affinando la propria tecnica come intagliatore. Le tecniche usate sono raffinatissime e tramandate dai tempi dei maestri del periodo Edo: ogni opera è un gioiello dal valore artistico e artigiano indescrivibile. Qui possiamo notare una parte del blocco di legno, chiamato hangi, in corso di lavorazione.

Le straordinarie 500 copie di Doraemon in stile ukiyo-e saranno disponibili per il preordine dalle 12:00 di domenica 30 gennaio, ma verranno spedite solo a partire dalla metà di marzo. I telai sono grandi circa 30 cm per lato e il prezzo è di 18.000 yen ciascuno, poco più di 140€ (tasse e spedizione escluse). 

Questo è un prodotto in edizione limitata e 400 delle 500 copie disponibili saranno acquistabili sul sito ufficiale “Ukiyo-e Studio”, quindi se vuoi aggiungerlo alla collezione segnati la data del 30 gennaio sul calendario!

Fonti: Japaaan; Japan NEWS

  • 1
  • 2