“Manner wear”: in Giappone arrivano i pannolini per gatto


Dopo le carte d’identità e le agenzie immobiliari per felini, arrivano negli store giapponesi anche gli indumenti assorbenti per gatto. A lanciarli è Unicharm, società specializzata nella produzione di prodotti igienici.

 I nuovi pannolini sono stati creati a seguito di attenti studi sul corpo e sul movimento dei felini, e sono stati ideati per risolvere i problemi di escrezione dei nostri amici a quattro zampe. Secondo una ricerca condotta da Unicharm, infatti, in Giappone sono oltre due milioni i gatti domestici, e da un recente sondaggio è emerso che la maggior parte dei padroni ha riscontrato problemi legati agli “spruzzi” fuori dalla lettiera. Molti di questi hanno riferito di far fronte al problema posizionando vecchi panni o bottiglie di plastica negli angoli della casa maggiormente presi di mira dai loro gatti. I pannolini lanciati da Unicharm sono disponibili in taglia XS, S o M.  Sono a vita alta, così da permettere al gatto di muoversi agilmente e saltare, e dispongono di un’ampia fascia in vita e di un buco per la coda che, se necessario, può essere allargato. Ogni pannolino può assorbire fino a 12 ore e il tessuto - traspirante - è fatto di fibre ultrasottili di simil-seta, perfette per non danneggiare il pelo del gatto. La confezione, inoltre, contiene due simpatiche fantasie: jeans e scacchi.

                                                

 I pannolini saranno in vendita in tutto il paese a partire dal 9 marzo.

 

Fonte: https://soranews24.com/

 

  • 1
  • 2