Kai, la mascotte parlante di SoftBank ci lascia all’età di 16 anni


L’iconico cane bianco dei famosi spot pubblicitari della compagnia telefonica SoftBank Corp è morto giovedì 29 giugno per cause naturali.

Kai è apparso negli spot pubblicitari della compagnia a partire dal 2007. Star televisiva, il bellissimo esemplare di razza Hokkaido ricopriva il ruolo di capostipite della famiglia Shirato, della quale facevano parte anche attrici del calibro di Kanako Higuchi e Aya Ueto. Con l'avanzare dell'età, Kai ha progressivamente abbandonato la carriera e ha lasciato il suo ruolo ai figli, Kaito e Kaiki. La SoftBank ha dichiarato di essergli molto grata per il lavoro che ha svolto, e Kai rimarrà nei pensieri di tutti coloro che hanno avuto l’occasione di conoscerlo.

 

  • 1
  • 2