Godzilla si prepara a invadere il Nijigen no Mori!


Se siete fan di Godzilla, non perdetevi il primo museo al mondo dedicato al rettile gigante più famoso del cinema!

Al Nijigen no Mori, il parco a tema anime sull'isola di Awaji in Giappone, esiste una vasta area dedicata al re dei mostri del cinema giapponese, Gojira (noto all’estero come Godzilla). 

L'attrazione comprende una zip line che vi catapulterà all’interno delle sue fauci e vi farà volteggiare attorno al suo corpo colossale! 

Ma per chi non ama le grandi altezze non mancano le alternative. Fra le attrazioni ludiche per esempio figura il laser game, il cui obiettivo è distruggere le cellule di Godzilla volate via dal suo corpo congelato per impedirgli di riprodursi. Se invece cercate qualcosa di più rilassante potete godervi il video informativo di dieci minuti sulla realizzazione dell'attrazione, visitare il museo sulla storia del personaggio, girare per i negozi o gustarvi il cibo a tema. 

Attualmente soltanto il museo è aperto ai visitatori, mentre il resto della struttura è ancora chiuso al pubblico, ma potete avere un assaggio guardando il breve video promozionale sul sito ufficiale.

I diorami raffiguranti le battaglie più famose di Godzilla, realizzati in collaborazione con la compagnia Toho, che ha prodotto i film, sono le attrazioni principali del museo.

Fra gli oggetti esposti, i più sorprendenti sono sicuramente i vecchi costumi di scena utilizzati per dar vita a Godzilla e le varie scenografie. Infine, in un’ampia sala sono esposte circa 80 diverse statuette di Godzilla e i modelli prototipo dei suoi nemici storici.

La struttura comprende inoltre un negozio di souvenir, dove sono in vendita prodotti in edizione limitata, acquistabili solo a Nijigen no Mori

Il ristorante del parco, il Mori No Terrace, offre uno speciale menù dedicato al mondo di Godzilla, adatto a tutte le età. 

L'ingresso costa 1.000 yen (7,90 euro) per gli adulti e 800 yen (circa 6,30 euro) per i bambini e comprende il laboratorio di fukimodoshi (colorate trombette di carta). Non solo, ma tutti i visitatori del museo riceveranno un gadget in omaggio. 

L'apertura anticipata del museo e di tutte le attrazioni al suo interno terminerà il 31 agosto 2020, dopodichè la struttura resterà chiusa fino all'inaugurazione dell'area nella sua interezza. Non si sa ancora quando l’evento avrà luogo esattamente, ma secondo indiscrezioni, avverrà entro ottobre! 

Fonte: Sora News 

  • 1
  • 2