Festeggia Halloween in sicurezza con Virtual Shibuya!


Quest’anno grazie al progetto Virtual Shibuya è possibile trascorrere Halloween a Shibuya in totale sicurezza e da casa propria.

Inaugurata a maggio 2020, Virtual Shibuya è diventata in poco tempo una delle più imponenti piattaforme virtuali in Giappone. Il progetto è stato ideato da Shibuya 5G Entertainment Project ed è ufficialmente riconosciuto dalla municipalità di Shibuya. La cerimonia di apertura, che si è tenuta il 19 Maggio 2020, era mirata a promuovere la nuova serie Ghost in the Shell: SAC 2045 ed è stata accompagnata da conferenze e performance di personaggi ben noti nel mondo dell’intrattenimento giapponese quali famosi virtual youtubers e DJ Love dei SEKAI NO OWARI. L’evento si è rivelato subito un successo: hanno partecipato più di 50.000 spettatori!
Tra gli artisti che si sono esibiti figura anche l’idol dei Future Design Shibuya, Wakatsuki Chinatsu, la quale, entusiasta, ha dichiarato: “Sono rimasta stupita di quanto assomigliasse a Shibuya! Al momento non posso visitarla ma in questo modo è come essere a casa dopo tanto tempo”. Infatti, grazie al 5G e all’uso delle ultime tecnologie, il dinamico quartiere di Tokyo è stato riprodotto in una forma fedele alla realtà, ma ancora più futuristico grazie alle risorse digitali.

La piattaforma è nata in seguito alla diffusione del coronavirus le cui conseguenze hanno avuto un forte impatto sulla vita sociale e sull’economia del paese. L’obiettivo è quello di permettere alle persone di divertirsi in sicurezza partecipando ad attività online: è così che nasce l’evento Au 5G Halloween Fes

La notte di Halloween a Shibuya è ormai un appuntamento immancabile per i giapponesi e non solo. Ogni anno le strade del quartiere si riempiono di centinaia di persone, che nei loro costumi colorati festeggiano tutte insieme in uno street party che si protrae fino al mattino. Quest’anno, però, a causa delle restrizioni imposte per evitare la trasmissione del virus, l’evento non si potrà svolgere, almeno non fisicamente. 
Au 5G Halloween Fes è infatti un modo alternativo per passare Halloween a Shibuya in totale sicurezza e da casa propria. Come possiamo vedere dal trailer, la Shibuya digitale sarà allestita a tema. Zucche, alberi spettrali e fantasmi faranno da sfondo all’evento, che è iniziato il 26 Ottobre 2020 e si chiuderà il 31 Ottobre 2020. Non potendo travestirsi dal vivo, i partecipanti potranno personalizzare i propri avatar.
Il programma prevede la partecipazione di numerosi artisti di alto livello.
Durante la cerimonia d’apertura si sarebbe dovuto svolgere un concerto live della cantante j-pop Kyary Pamyu Pamyu ma il grande numero di spettatori connessi simultaneamente ha provocato un malfunzionamento del sistema e l’evento è stato rimandato. Due serate hanno avuto come ospite Netflix, che ha proiettato quattro serie anime originali. Sulla piattaforma si sono poi esibiti il gruppo idol BiSH, la virtual youtuber Mirai Akari e il duo comico Wagyū. L’evento sarà chiuso dalle performance del rapper Rin音 e dal gruppo pop Nulbarich.

Il sindaco di Shibuya, Hasebe Ken, ha dichiarato: “Ogni anno molte persone si recano a Shibuya durante la stagione di Halloween e si divertono, ma quest'anno, a causa delle misure contro la diffusione del coronavirus, eviteranno di visitare Shibuya in questo periodo. Ho deciso di promuovere quindi un evento virtuale per Halloween che si terrà su Virtual Shibuya, dove si esibiranno vari artisti. Ho accettato la sfida di organizzare un evento virtuale di queste dimensioni perché vorrei che diventasse un modello per il nuovo turismo e gli eventi futuri. Quest’anno festeggia Halloween a Shibuya da casa tua.”

Au 5G Halloween Fes e il progetto Virtual Shibuya sono accessibili a tutti. Non importa in che parte del mondo vivi, basta scaricare l’app Cluster e creare un account gratuito. Si può accedere dal proprio smartphone o dal computer ma puoi anche goderti al massimo questa esperienza con gli occhiali VR.
L’evento di Halloween è solo una delle tante iniziative di Shibuya 5G Entertainment Project, il cui obiettivo è quello di creare uno spazio virtuale dove le persone possano interagire tra di loro e partecipare a eventi.

Se siete curiosi di sapere quali potrebbero essere i prossimi progetti e vorreste assistere anche voi alle esibizioni nella notte più spaventosa dell’anno, non esitate a consultare il sito ufficiale !

Fonti: Sora News 24, PR Times

 

  • 1
  • 2