Natale e videogames: i consigli di NipPop

 

Il 2017 è stato un anno carico di ottime novità sul fronte videoludico giapponese, a partire da NieR:Automata a Persona 5. Dopo esserci calati nei panni di ladri fantasma e di androidi armati di spada, è arrivato il momento di rilassarsi, in compagnia di una tazza di tè e di un buon videogame natalizio. NipPop ci ha pensato per voi, con questa selezione di ottimi titoli made in Japan, sia nuovi che evergreen: scopriamoli insieme!

Odin Sphere
Fatevi trasportare nel magico mondo di Erion in uno dei videogame più classici di sempre, Odin Sphere. Con una trama fantasy che mescola mitologia norrena e Shakespeare, narra la fiabesca storia di cinque personaggi, i cui destini vengono irrimediabilmente uniti da una guerra che causerà la fine del mondo. L'ambientazione ricca di dettagli e colori, insieme a una grafica che ricorda i dipinti a olio, rendono Odin Sphere una meraviglia per gli occhi. Uscito inizialmente per Playstation 2, oggi è disponibile una versione in alta definizione per Playstation Vita e PS4.
 

I Am Setsuna
Sviluppato da Tokyo RPG Factory e pubblicato da Square Enix, I Am Setsuna (Ikenie to yuki no Setsuna いけにえと雪のセツナ in giapponese) nasce con un obiettivo in mente: creare un titolo che sappia coinvolgere i nuovi giocatori e al tempo stesso richiamare gli RPG degli anni d'oro, primo fra tutti Chrono Trigger, al quale è ispirato. Ambientato in un mondo perpetuamente coperto da neve e ghiaccio, al centro della storia troviamo Endir, il silenzioso protagonista, e Setsuna, a cui viene affidato il compito di salvare il mondo. Uscito a luglio 2016 per Playstation 4 e Windows (tramite Steam), è ora disponibile anche per Nintendo Switch.
 

Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea
Dall'estetica e dal design fortemente ispirati alle opere dello Studio Ghibli, che ha curato scene animate e colonna sonora, Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea (Ni no kuni: shiroki seihai no joō 二ノ国 白き聖灰の女王) è un'avventura realizzata da Level-5 (famoso per la saga del professor Layton). Seguite il giovane Oliver e i suoi compagni nella loro avventura dai toni magici e fiabeschi, che li porterà a esplorare un vasto mondo parallelo abitato dalle razze più varie, alla ricerca di un modo per salvare la madre del protagonista. Disponibile solo per Playstation 3, è stato annunciato un sequel in uscita nel marzo 2018.
 

Golden Sun
Vi sentite in vena di un nostalgico videogame retro? Tornate ai primi del millennio con Golden Sun (Ōgon no taiyō 黄金の太陽), un classico JRPG a turni di casa Nintendo! L'equilibrio degli elementi è mantenuto da quattro fari situati alle estremità di Weyard, il mondo piatto in cui è ambientato Golden Sun. Quando i gioielli che permettono di accendere i fari vengono rubati, a due giovani viene affidato il compito di recuperarli in un'avventura che li porterà a esplorare nuovi continenti e a conoscere nuovi alleati. Uscito per Game Boy Advance in due episodi (Golden Sun nel 2001 e Golden Sun: L'era perduta nel 2003), è diventato col tempo un vero e proprio titolo di culto per gli amanti del genere, tanto che Nintendo ha prodotto un sequel, Golden Sun: l'alba oscura, uscito per Nintendo DS nel 2010.
 

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel
Nihon Falcom, padre di saghe come Ys, ci porta nel vasto impero di Erebonia nell'ultimo capitolo della saga di Eiyuu Densetsu (英雄伝説, “La leggenda degli eroi”). Sequel di Trails in the Sky (Sora no kiseki, 空の軌跡), Cold Steel ci porta nell'impero più potente del continente di Zemuria, l'ambientazione preferita della saga. Dotato di un potente apparato militare, l'Impero sembra a tutti gli effetti imbattibile sul campo di battaglia, tuttavia dissidi e lotte intestine ne minano la stabilità dall'interno, primo fra tutti un antico sistema di caste che divide la popolazione in nobili e sudditi comuni. Calatevi nei panni di undici giovani studenti dell'accademia militare Thors, scelti appositamente per formare l'esclusiva Class 7, che per la prima volta unisce in una stessa classe nobili e persone comuni dai background più disparati. Caratterizzazione e vita scolastica in pieno stile anime si intrecciano alle vicende storiche dell'Impero, destinate ad aggravarsi in un crescendo di lotte di potere, alleanze politiche e colpi di scena inaspettati.
 

Ōkami
Adesso disponibile in versione HD per PlayStation 4, tuffatevi ancora una volta nel mondo di Ōkami (大神, “grande dio, ma anche ōkami 狼, “lupo ), il più classico dei videogames giapponesi, spesso considerato come uno dei migliori mai realizzati e definito una vera e propria opera d'arte per la grafica ispirata alla pittura sumie. Prendete le sembianze della dea Amaterasu nella sua forma lupina e accompagnatela in una storia fortemente ispirata alla mitologia tradizionale, dove non mancano demoni e personaggi familiari per chi conosce il folklore nonché la letteratura delle origini. Un titolo da giocare e rigiocare!
 

j

Eternal Sonata
Immaginate che nelle sue ultime ore di vita, il compositore franco-polacco Frédéric Chopin abbia fatto un lungo sogno, nel quale era protagonista di una magica avventura in un mondo profondamente ispirato dalla musica in ogni suo aspetto: questo è Eternal Sonata (Torasuti Beru ~Shopan no yume~トラスティベル 〜ショパンの夢〜 “Trusty Bell: il sogno di Chopin” in giapponese). Immerso in un mondo verdeggiante dalle ambientazioni fatate, il protagonista Chopin si trova coinvolto nelle vicende di Polka, una ragazzina con il dono della magia consapevole della propria morte imminente, e nella guerra tra due regni, Forte e Barocco. Profondamente enigmatico e malinconico, sono possibili più interpretazioni della trama e numerose tematiche e personaggi sono legati a eventi della vita del compositore: ad esempio la stessa Polka ricorda la sorella minore di Chopin morta in giovane età e il rivoluzionario Jazz personifica lo spirito patriottico per il suo paese, la Polonia. Disponibile inizialmente solo per Xbox 360, in seguito viene pubblicata una versione aggiornata per Playstation 3: vi abbiamo incuriosito? Leggete il nostro articolo sul videogame! 
 

Fire Emblem Heroes: Araldo d’inverno
Portate lo spirito natalizio sui vostri smartphone con gli ultimi eroi in edizione limitata di Fire Emblem Heroes, il popolare mobile game tratto dalla saga di Fire Emblem. Chrom, Lissa, Daraen e Tharja da Fire Emblem Awakening si vestono in abiti natalizi e non mancano le armi a tema nel nuovo evento “Araldo d’inverno”, disponibile dal 18 dicembre al primo gennaio 2018! 
E voi a cosa giocherete quest’inverno?
 
Warning: array_slice() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.nippop.it/home/libraries/rokcommon/RokCommon/Collection.php on line 101Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.nippop.it/home/libraries/rokcommon/RokCommon/Collection.php on line 102