La Kintetsu Railway celebra i 20 anni di Magica Doremì e il film in uscita nel 2020


Il 7 febbraio 2020 l’anime Magica Doremì ha festeggiato i 21 anni dalla prima uscita in Giappone. Nel 2019, per il 20° anniversario, è stata annunciata la produzione del film Ojamajo Doremi: majo minarai o sagashite, che uscirà nelle sale nipponiche il 15 maggio 2020. La Kinsetsu Railway, per il ruolo ricoperto nel film, ha deciso di festeggiare il compleanno del celebre franchise attraverso una serie di iniziative. 

La Kintetsu Railway celebra i 20 anni di Ojamajo Doremi con diverse iniziative
Una scena del road movie mostra le ragazze che viaggiano dalla Kintetsu-Nara Station alla Kyoto Station utilizzando il Kintetsu Limited Express Vista Ex. La Kintetsu Railway, per questa partecipazione nel film, ha deciso di celebrare Ojamajo Doremi con alcune iniziative. Presso cinque stazioni della Kintetsu Railway saranno disponibili dei biglietti speciali collezionabili, con le protagoniste dell’anime. Una volta collezionati tutti i biglietti, sarà consegnata come premio una carta collezionabile con un disegno originale. Inoltre, in ognuna delle stazioni, sarà presente un cartonato con i personaggi del film, con il quale gli appassionati della serie potranno scattarsi un magico selfie. Il bello non finisce qui, a partire dal 10 marzo 2020, nelle stazioni e nei treni della Kinsetsu Railway, saranno presenti decorazioni quali poster e volantini, con disegni originali e altre sorprese… 

Sono stati disegnati dei poster e dei volantini anche per la promozione del Kintetsu Railway Weekend Free Pass, il biglietto che permette di risparmiare sui viaggi in treno durante il weekend. Il design originale rappresenta le protagoniste con il Kintetsu Limited Express Vista EX sullo sfondo. I poster e i volantini saranno disponibili dal 20 marzo al 30 giugno del 2020.

Magica Doremì
Magica Doremì è una serie anime mahō shōjo, creata da Izumi Tōdō e prodotta dalla Toei Animation. È stata trasmessa in Giappone per la prima volta il 7 febbraio 1999 ed è giunta in Italia tre anni dopo. La maggior parte dei bambini italiani, cresciuti negli anni 2000, ha fatto merenda in compagnia della strega pasticciona Doremì e delle sue quattro amiche. La serie segue infatti le avventure di cinque apprendiste streghe, ognuna rappresentata da un colore diverso e con un jingle set appuntato al petto che le consente di trasformarsi da semplice bambina a streghetta con tanto di cappello. 

Ojamajo Doremi: majo minarai o sagashite
La Toei Animation ha realizzato un lungometraggio che arriverà nelle sale giapponesi il 15 maggio 2020, per celebrare i 20 anni dalla trasmissione della prima puntata del cartone animato. La regia è stata affidata a Junichi Sato, regista delle prime serie di Sailor Moon e della prima di Ojamajo Doremi, in coppia con il regista Yū Kamatani. Il titolo, nella traduzione italiana, è Alla ricerca di apprendiste streghe. Il film è un road movie e introduce nuovi personaggi, tra cui le tre protagoniste principali, Sora, Mire e Reika. Le tre ragazze, sui vent’anni e provenienti da diverse zone del Giappone, hanno in comune una gemma magica e un misterioso viaggio che tutte e tre intraprenderanno.

Non c’è niente di meglio che girare il Giappone in treno, in compagnia delle giovani streghette più famose della tv. Noi non vediamo l’ora di vedere questo film on the road, e voi?

Se volete informazioni in merito alle iniziative organizzate per la celebrazione dei 20 anni di Magica Doremì, visitate il sito doremi-anniv.

Fonte: Moshi Moshi Nippon

 
  • 1
  • 2