Papà ai fornelli: "Cooking Papa" di Ueyama Techi

 


Cosa può accadere quando un padre si mette ai fornelli?

Quando si tratta di preparare i pasti la prima figura che affiora alla mente è quella della mamma. Tradizionalmente è lei che si occupa di preparare squisiti e nutrienti manicaretti per tutti i componenti della famiglia. Tuttavia non è questo il caso della famiglia Araiwa, protagonista della serie manga e anime Cooking Papa.

La serie
Cooking Papa nasce come serie manga di genere seinen, dalla matita dell'artista Ueyama Techi. Il manga è pubblicato da Kōdansha sul magazine Weekly Morning, ed è attualmente in corso.
Lo studio di animazione Eiken ha adattato il fumetto in una serie anime, diretta dallo stesso autore e andata in onda sul canale TV Asahi dal 1992 al 1995, per un totale di 151 episodi.
La serie è stata inoltre oggetto di un adattamento live-action, trasmesso su Fuji Tv dal 9 agosto 2008.

La trama
Airawa Kazumi è un uomo d'affari di successo, rispettato e ammirato da tutti i suoi colleghi di lavoro. Dietro quel suo sguardo stoico e severo, si nasconde in realtà un'indole dolce e una grande passione per la cucina, che riserva solo alla moglie e al figlio Makoto per i quali si premura di preparare deliziosi manicaretti. Nonostante Kazumi sia un cuoco eccellente, non vuole rischiare di incrinare la sua immagine virile al lavoro, e pertanto cerca di tenere nascosta questa sua passione.

Chiedi a papà
Il cibo impera nella serie, dove si fa riferimento a una vasta varietà di pietanze. Dai piatti tipici della tradizione giapponese ai piatti stranieri, dalla cucina casalinga alle pietanze tipiche della ristorazione, Cooking Papa è un vero e proprio itinerario gourmet che accompagna il pubblico alla scoperta dei sapori. Sapori che lettori e spettatori stessi possono sperimentare, perché in ogni puntata viene riportata la ricetta preparata da Kazumi. La realizzazione delle pietanze è illustrata con chiare e brevi spiegazioni, facili da seguire. Un invito al pubblico a mettersi in gioco, sperimentando il piacere di cucinare e assaporare i vari piatti.

Insieme a tavola
Ma il cibo è anche condivisione. La serie offre uno squarcio della vita quotidiana dei personaggi soffermandosi su come si rapportano gli uni con gli altri. In questo contesto il cibo gioca un ruolo chiave. Può essere un' espediente per condividere momenti piacevoli e di festa, oppure un pretesto per riappacificare gli animi dopo un'accesa discussione, o ancora una ricompensa per aver portato a termine un compito faticoso. Cooking Papa con la sua semplicità e comicità mette in luce il benessere che si trae dal mangiare bene e in compagnia dei propri cari.

Iscriviti alla nostra newsletter!


  • 1
  • 2