NipPop @FEFF19 - Hirugao - Love Affairs in the Afternoon

Hirugao – Love Affairs in the Afternoon (Hirugao - 昼顔) è un film del 2017 presentato in anteprima mondiale al Far East Film Festival 19, diretto da Nishitani Hiroshi e interpretato da Ueto Aya e Saitō Takumi. Il film riprende la storia dell’omonima serie televisiva di successo, iniziando però tre anni dopo la conclusione della stessa. Fortunatamente, la visione della serie non è necessaria per godere appieno della versione cinematografica.

Sawa è reduce da un divorzio turbolento causato da una relazione extraconiugale con un uomo sposato, il professor Yuichirō Kitano. Mentre lui resta con la moglie, Sawa viene abbandonata da tutti i suoi conoscenti e familiari in seguito alla separazione. Il film si avvia proprio col suo recente trasferimento in un piccolo paese sul mare. Qui nessuno è a conoscenza della sua vita precedente, e l’anonimato è proprio ciò a cui la ragazza mira.

Tutto cambia quando per caso Sawa si ritrova in mano un volantino che pubblicizza una conferenza sulle lucciole tenuta proprio da Yuichirō. Dopo le prime incertezze, decide di assistere al simposio, dove viene casualmente notata dall’uomo.

Da quel momento in poi, i due inizieranno a darsi appuntamento nel pomeriggio e a incontrarsi in maniera del tutto innocente in quella zona del bosco antistante la città dove si possono trovare le lucciole.

Scoperti da Noriko, la moglie di Yuichirō, il loro rapporto subirà un nuovo cambiamento: il professore, posto nuovamente di fronte a una scelta tra le due donne, questa volta sceglierà Sawa. Da quel momento inizierà la loro vita insieme, seppur piena di difficoltà.

I personaggi di Sawa e di Noriko mostrano come un tradimento fatto o subito possa portare a determinate conseguenze più o meno negative, anche quando la situazione appare lineare. Yuichirō è meno caratterizzato sotto questo punto di vista, e subisce piuttosto fino alla fine l’influenza delle due donne.

I personaggi secondari creano un ambiente di contorno godibile senza però essere approfonditi, tranne per alcuni tratti, probabilmente per mettere in risalto le figure dei tre protagonisti principali.

Il film tratta un tema di cui si sente spesso parlare, analizzando però non solo i diretti interessati, cioè gli attori del tradimento, ma anche le persone più o meno direttamente coinvolte. Alcuni elementi della trama appaiono prevedibili, tuttavia non mancano i colpi di scena che contribuiscono a tenere vivo l’interesse dello spettatore.

Elemento da non trascurare sono le lucciole, spesso presenti nella cinematografia giapponese, che si delineano come il simbolo dell’amore tra Sawa e Yuichirō nel corso tutto il film.

 

 

  • 1
  • 2